Solidarietà del Sindacato ai colleghi Rcs in sciopero
martedì 29 maggio 2018

Il sindacato regionale dei giornalisti del Trentino Alto Adige esprime la sua solidarietà ai colleghi del Corriere del Trentino e del Corriere dell’Alto Adige che hanno proclamato per domani (mercoledì 30 maggio) una nuova giornata di sciopero.

Purtroppo, nell’incontro di oggi (martedì 29 maggio) con i vertici aziendali di Rcs Edizioni Locali non c’è stata alcuna trattativa sindacale, ma la semplice riproposizione da parte della società dei tagli già prospettati nell’ultimo incontro e il rifiuto di valutare qualsiasi piano alternativo di riduzione dei costi, che pure il cdr aveva prospettato.

Il sindacato regionale dei giornalisti manifesta la sua preoccupazione per il profilarsi della deskizzazione del lavoro giornalistico e ribadisce con forza la sua contrarietà ad una prospettiva che tende alla precarizzazione della professione.

Attendiamo l’incontro nazionale di venerdì 8 a Roma tra le rappresentanze dei dorsi del Corriere delle Sera e i vertici di Rcs Edizioni Locali nella speranza che, in quella sede, si possa ristabilire una reale interlocuzione tra azienda e sindacato sull’attuazione del piano.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,469 sec.