Nuove minacce a Borrometi, Sindacato TnAa vicino al collega
giovedì 18 aprile 2019

Sulle nuove minacce di morte contro Paolo Borrometti, presidente di Articolo 21, costretto ad una vita “sotto scorta" per le sue inchieste sulla mafia, anche il Sindacato Giornalisti del Trentino Alto Adige si stringe attorno a Paolo e moltiplicherà gli sforzi per esprimergli la solidarietà.
Lo faremo pubblicamente e personalmente già il 2 maggio prossimo a Trento alla prima giornata nazionale per la libertà di informazione alla quale parteciperà Paolo Borrometi, bandiera del giornalismo italiano.
Le rinnovate minacce a Paolo Borrometi in concomitanza con i dati allarmanti diffusi proprio oggi sulle infiltrazioni mafiose anche in questo territorio.

© www.sportrentino.it - strumenti per i siti sportivi - pagina creata in 0,906 sec.