Categorie
GRUPPI

Sjg, solidarietà a giornalisti bielorussi

Sdegno e solidarietà ai colleghi bielorussi per la liberticida chiusura dell’Associazione dei Bielorussi BAJ: lo esprime in una nota il Sindacato Giornalisti del Trentino Alto Adige Journalisten Gewerkschaft.

Siamo particolarmente vicini alla presidente dell’Associazione Bielorussi in Italia Supolka, con sede a Trento, Ekaterina Ziuziuk, presidente del gruppo regionale di Articolo21, sottolinea il segretario regionale Rocco Cerone.

Il provvedimento del governo bielorusso si inserisce in una serie di azioni, non solo in Europa, tese a tappare la voce ai giornalisti, rei di fare soltanto il loro dovere: informare i cittadini.

Il regime dittatoriale ed antidemocratico bielorusso pensa di avere spento le voci dei 1500 giornalisti, redattori, editori, fotografi, cameraman, dopo averne arrestato ventisette, che giacciono tuttora in carcere.

Interpretando il pensiero della FNSI  e del Sindacato Europeo dei Giornalisti – conclude Cerone – questa lotta deve risvegliare le coscienze sul dramma che si sta consumando in Bielorussia:

Sosterremo Ekaterina Ziuziuk e l’Associazione Bielorussi in italia Supolka in tutte le iniziative che riterrà di organizzare a sostegno dei colleghi bielorussi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.